Verifica Green Pass: Avviata indagine su app “pirata”

Verifica Green Pass


Diversi produttori e sviluppatori, hanno messo a disposizione sugli store on line app per la verifica del green pass che consentono a chi le scarica, inquadrando il QR Code, di leggere dati personali come nome, cognome, data di nascita, ma perfino dosi o tamponi effettuati.
In alcuni casi le app richiedono anche una registrazione per il download e trasferiscono i dati a terzi.
Il Garante per la protezione dei dati, mette in guardia tutti gli utenti dallo scaricare queste app, ma di utilizzare l’app VerificaC19.
Per saperne di più clicca qui!

Servizi CPT